www.alpi-ticinesi.ch
Val Cadlimo
deutsch



alpi-ticinesi.ch > ticino > valli > cadlimo


Valle laterale lunga e frequentata. Assieme alla Val Termine sbocca nel Lai da Sontga Maria sul Passo del Lucomagno. Benchè appartenga al Ticino politicamente, defluisce nel Reno di Medel e nel Reno anteriore. La Capanna Cadlimo si trova nella testata della valle, sullo spartiacque per la Val Canaria. Una strada carrozzabile porta dal Passo del Lucomagno fino al P. 1924 sulla sponda del Lai da Sontga Maria. Il transito in auto non è consentito.

Il sentiero della valle di buona qualità porta dal Passo del Lucomagno fino alla Capanna Cadlimo. Prima del P. 2299 si trova una biforcazione segnalata che porta lungo delle tracce ai Laghetti della Miniera, dove un tempo vi erano delle miniere. Da qui lungo un sentiero ripido si può andare in Val Piora. È invece sconsigliabile varcare la vicina bocchetta degli Oréi, ma si può giungere a Cadagno impegnativamente per il Lago dello Stabbio - P. 2438 e Cenfüs. Presso il P. 2438 si trovano le rovine della stalla che diede il nome al Lago dello Stabbio. Dalla Capanna Cadlimo si può transitare nella Val Piora lungo un buon sentiero segnalato.

Sul versante orografico sinistro la Senda del Blas merita un interesse speciale: Si tratta di una cengia con tracce di sentiero che portano dal P. 2539 per la Foppa della Rondadura (P. 2633) fino ai diroccati dell'Alpe Scaione. Dalla Senda si possono raggiungere senza problemi le diverse bocchette che portano nelle valli grigionesi Curnera, Nalps e Rondadura. L'Alpe Scaione può essere raggiunta pure senza sentiero attraverso la vegetazione erbosa dal Lai da Sontga Maria.
torna all'indice