www.alpi-ticinesi.ch
Valle Cavalasca



alpi-ticinesi.ch > ticino > valli > cavalasca


Valle sorgentifera della Val Luzzone, poco frequentata. L'Alpe Cavalasca viene ancora caricata con bestiame grosso. Una strada (transito in auto non consentito) porta fino a Pian Sgiümèll (P. 1775).

Il sentiero, molto buono, per Cavalasca entra in valle da Pian Sgiümell e porta all'Alpe omonima. Dal Alpe Cavalasca delle tracce portano ai vari versanti. La Forca (P. 2141) permette di andare nella limitrofe Val Camadra non senza difficoltà. Il sentiero della valle continua fino a Pradascio. Da qui è possibile salire, su dei pendii scistici impegnativi, fino ai pascoli di Arión. Il sentiero, presente una volta, è scomparso. L'uscita dalla testata della valle è pure impegnativa. La possibilità più semplice è di varcare la sella a S del P. 2533, per entrare in Val di Larciolo. Per ulteriori dettagli si consulti la guida.

Valle Cavalasca
Vista nella valle Cavalasca, 25 aprile 2004
Foto: Manuel Haas

torna all'indice